giovedì 26 novembre 2020

Tag: Filippo Lorrai

Chelsea Nikkel, la principessa solitaria

Per raccontarvi la storia della principessa solitaria devo partire con un lungo passo indietro, sino all'inizio del secolo. La Lil' Chief Records è una casa...

La minoranza rumorosa

I miei coetanei sono angosciati e rancorosi: la loro musica preferita non va più come una volta. In giro la senti di rado, sparisce...

Perfect Pop Songs

Tempo fa, in un’intervista ai Verdena, lessi la seguente dichiarazione di Luca Ferrari: «Noi ci proviamo sempre, a scrivere la canzone pop perfetta. Ma abbiamo qualcosa...

La Peste e i falsi profeti

Vivendo e scrivendo nel pieno di una pandemia mondiale che sarà ricordata come la Grande Peste del XXI secolo – c’è da augurarselo, o...

DakhaBrakha: la luce e il caos (parte II)

Qui la prima parte dell'articolo! "Se ascoltiamo qualcosa di interessante, cerchiamo di assorbirla." (Marko Halanevych) Nel 2010 i DakhaBrakha pubblicano il terzo album, quello in cui il...

DakhaBrakha: la luce e il caos (parte I)

«Quando abbiamo cominciato quello che facevamo era una novità, la vecchia musica non era molto popolare. Siamo stati uno dei primi gruppi a suonare...

Nimrod

Nel grande ospedale, i corridoi di pietra risuonavano di voci sommesse e passi affrettati; gli uomini della Confraternita vestivano con lunghi camici neri e...

La musica delle ragazze

Tra le donne che ho incontrato nel corso della mia vita ce ne sono alcune – compagne, amiche, conoscenti – a cui mi viene...

Live Report: Matteo Leone @La Vetreria (Cagliari)

Arriva da una terra vasta e paludosa del profondo sud e ha una voce inconfondibile, un timbro che è come una firma. Qualche tempo...

Canzoni per l’inverno

Erano giorni di luglio caldi e umidi quando, sei mesi fa, Il Malpensante vi fece dono di una piccola playlist di tormentoni estivi non convenzionali, concepita...

Continuando la navigazione sul sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra e servizi terzi maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.
ilMalpensante rispetta la privacy dei suoi visitatori in accordo alle direttive Europee sulla privacy ed utilizzo dei Cookies.
Di seguito vi diamo qualche delucidazione sulla nostra policy sull’utilizzo dei cookies, cosa sono e come usarli.

Che cosa sono i cookie?
Un cookie è un piccolo file che un sito web invia al computer del visitatore per memorizzare brevi stringhe di testo. I cookies sono sicuri e non possono danneggiare il computer degli utenti, rubare informazioni o violare la privacy del visitatore. I cookies sono utilizzati esclusivamente per memorizzare alcuni dati relativi alla visita dell’utente per fini statistici (ad esempio le pagine visitate) e per migliorare l’utilizzo del sito.

Perché utilizziamo i cookies?
Lo scopo primario è quello di rendere il nostro sito più efficace e di capire meglio i nostri visitatori, per rendere le informazioni ed i servizi più efficaci e puntuali.

Che tipo di cookie usa ilMalpensante e perchè?
Usiamo diversi tipi di cookie per vari motivi:
ilMalpensante utilizza dei cookies di sessione, ossia i cookie temporanei che decadono e vengono cancellati automaticamente ogni volta che si chiude il browser e si termina la visita. Questi cookies sono solo finalizzati a migliorare l’uso del sito, l’accesso ai contenuti e consentire commenti al blog. Utilizziamo in alcuni casi dei cookie permanenti. Questi cookies hanno una data di scadenza e quindi possono rimanere nel tuo browser fino alla loro scadenza, o fino a quando non vengono eliminati manualmente.

Quali altri cookie potrei incontrare su questo sito?
Abbiamo impostato su questo sito alcuni servizi di terze parti e di condivisione sociale (ad esempio Facebook) o alcuni servizi di tracciamento di Google per migliorare le statistiche di utilizzo del sito. In questo caso, servizi terzi come Facebook, Google, Twitter, Pinterest possono usare dei cookies per finalità di condivisione dei contenuti (ad esempio permettere la vostra autenticazione su Facebook).

ilMalpensante usa questi dati per fini pubblicitari?
No. I dati comportamentali ricavati dal nostro sito non sono ceduti a terzi od utilizzati per nessun fine commerciale.

Come posso cancellare o disattivare i cookies?
Se si desidera eliminare o disabilitare i cookie, vedere: www.allaboutcookies.org

Se disattivo i cookies il sito funzionerà ugualmente?
E’ possibile visitare il sito anche senza abilitare i cookies, tuttavia alcune funzionalità avanzate possono risultare disabilitate in quanto richiedono i cookies abilitati.

Dove posso trovare maggiori informazioni sui Cookies?
Puoi accedere alla direttiva europea online sui cookies, cliccare sul seguente link.

Per maggiori informazioni sui cookies o su come implementare il controllo dei cookies sul vostro sito web, vi preghiamo di scriverci a info@ilmalpensante.it

Chiudi